aggiornato il 21 Jan 2019 alle 11:27 AM
NEWS

Spezia 1 vs Lecce 1 - SPETTACOLO E GIUSTO PARI TRA DUE SQUADRE DI ALTA CLASSIFICA

  • Scritto da Ernesto Luciani
  • Publicato in Sport

CRONACA

Si conclude con un pareggio per 1-1 con lo Spezia il 2018 indimenticabile, grazie alla promozione e all’ottimo approccio con al Serie B, del Lecce di Liverani. Al termine di una partita spettacolo il Lecce ottiene un prezioso punto per rinsaldare la propria classifica e mantenere un’ottima posizione.

La gara è stata divisa tra le due contendenti, allo Spezia il primo tempo con il Lecce in affanno; la ripresa ai giallorossi che hanno peraltro sfiorato la vittoria in più di un’occasione.  Avvio di gara da incubo o quasi, quindi, ma poi ecco qualche rimpianto visto la facilità con cui Scavone e compagni dominano la ripresa prima e dopo il gol del pari firmato dall’ex Cesena. Alla seconda rete consecutiva.

Alla fine resta un po’ d’amaro in bocca perché, vincendo, i giallorossi avrebbero agguantato il secondo posto in classifica alla pari con Brescia e Pescara.

05′ -  il primo squillo è di Ricci, destro potente e Vigorito blocca a terra. 

13’ - Petriccione, oggi sotto il suo solito standard tocca con un braccio in area e quindi viene fischiato un penalty contro il Lecce. Batte Ricci e realizza spiazzando Vigorito. Lo svantaggio riporta il Lecce in partita e subito va ad un passo dal pari (15’) con un colpo di testa di Bovo che Lamanna respinge. 

 37′ - La Mantia completamente solo impatta male il corner di Petriccione e manda alto. Nella ripresa è tutto un altro Lecce: più aggressivo e più consapevole delle proprie potenzialità. 

 49′ - La Mantia manda alto di testa l’assist su punizione di Bovo. Liverani sostituisce La Mantia con Pettinari, che sfiora subito il gol di testa su cross di Bovo. 

63’ - Pettinari ci riprova al 63’ quando gira a fil di palo un cross di Venuti. 

64′ - Falco su punizione manca il sette non di molto. 

68’ - cross di Venuti dalla destra Scavone anticipa tutti e mette in rete.

72′ - tiro cross di Mancosu e palla fuori di poco. 

76’ – Falco in evidenza, il giallorosso si accentra e calcia a giro, mancando di un nulla quello un gol da favola

Il campionato di Serie B osserverà ora la pausa invernale. Si torna in campo tra tre settimane, quando il Lecce riceverà il Benevento.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì, 31 Dicembre 2018 11:48