aggiornato il 9 Dec 2018 alle 7:30 PM
NEWS

Dichiarazioni su Campionato Italiano di Beach Volley

“Si tratta di un appuntamento prestigioso che sarà realizzato nelle marine – dichiara il sindaco Salvemini – Il binomio turismo-sport continua a caratterizzare le iniziative dell'amministrazione sul litorale, dopo Acquatina e dopo l'avvio del calendario di iniziative sugli sport acquatici oggi presentiamo il beach volley e lo facciamo con un appuntamento che è la massima espressione nazionale di questo bellissimo sport. Più di 200 tra atleti e staff sono a San Cataldo, con loro molti appassionati di beach volley che visitano la città e hanno l'occasione di conoscere meglio San Cataldo e il litorale leccese. È un fatto positivo, nuovo per la nostra città, nel solco di un percorso di valorizzazione che seguiamo da tempo e che viaggia su più binari: dalla rigenerazione urbanistica, alla tutela ambientale, alla valorizzazione dello sport”. 

“Questo appuntamento nasce dalla precisa volontà dell'amministrazione comunale, che da subito ha contattato Fipav per manifestare la disponibilità ad entrare nel circuito del grande beach volley – dichiara l'assessore allo Sport e al Turismo Paolo Foresio – Abbiamo trovato grande disponibilità, stavamo lavorando in vista del 2019 quando si è presentata la possibilità di sperimentare già quest'anno la tappa leccese. Un'occasione che siamo riusciti a cogliere al volo anche grazie al lavoro degli uffici comunali, che hanno organizzato tutti in poche settimane con la collaborazione di Fipav e dell'associazione Bee volley.  Saranno tre giorni all'insegna dello sport e del divertimento, e sarà un modo per valorizzare ancora una volta le nostre marine con il binomio sport-turismo nel quale crediamo molto. Abbiamo coinvolto le attività commerciali di San Cataldo, molte delle quali daranno il proprio contributo e anche gli stabilimenti balneari, in particolare i lidi York e Turrisi, che ringrazio. Il nostro obiettivo è che Lecce entri nel calendario del campionato in maniera stabile anche nei prossimi anni”. 

“Siamo felici di essere a Lecce per l'esordio del Campionato Italiano 2018 – dichiara Fabio Galli, Coordinatore dell'attività nazionale di Beach Volley della FIPAV - e ringrazio l'amministrazione comunale perché organizzare una tappa di questo campionato non è facile. L'idea è dare continuità all'evento e visti i presupposti che ci sono nella vostra terra possiamo far sì che questa tappa si possa rinnovare. La federazione si sta impegnando molto per la crescita di questo sport, il campionato dell'anno scorso ha avuto molto successo e si vede dalla crescita degli sponsor”. 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì, 07 Giugno 2018 17:19