aggiornato il 23 Feb 2018 alle 6:22 PM
NEWS

DOPO PARTITA - Bisceglie - Lecce 1–2* Torromino e Saramiti espugnano anche Bisceglie!.

  • Scritto da Piergiorgio Fiorentino
  • Publicato in Sport

 Vittoria sofferta ma tre punti vitali.

Terza vittoria consecutiva dopo il pari col Catania per un Lecce più forte degli avversari e delle polemiche.

Infatti, dopo una vigilia tormentata per le porte chiuse ai sostenitori giallorossi, in quel di Bisceglie il Lecce soffre nella prima frazione, passa subito in vantaggio nella ripresa, si fa riprendere con un “gollonzo” e poi passa nel finale.

Non è stata una partita facile ma è il caso di prepararsi : se fino ad oggi nessuna ha regalato niente, nelle prossime gare sarà anche peggio perché ormai tutti hanno da perdere ed ogni punto può essere quello decisivo.

Per questo motivo la vittoria di stasera, che porta momentaneamente i giallorossi a + 7 sul Catania, non va assolutamente sottovalutata.

Non deve ingannare la classifica che vede il Lecce al comando ed i padroni di casa impegnati a mantenere la categoria : il campo ha infatti detto che gli uomini di mister Alberga non avevano alcuna intenzione di lasciare i tre punti agli ospiti, che infatti sono passati solo nel finale con una prodezza di Saraniti (decisamente un acquisto azzeccato), cui ha fatto eco Perucchini che ha contribuito in maniera decisiva alla vittoria.

Bene così, ancora una volta tre punti, ancora una volta un Lecce capace di non smarrirsi e di tenere attaccata la spina fino alla fine.

I campionati si vincono anche con vittorie di misura al termine di gare non certo spettacolari.

Avanti Lecce!

Ultimo aggiornamento Sabato, 10 Febbraio 2018 11:10