aggiornato il 18 Nov 2018 alle 4:33 PM
NEWS

CONSIGLIO REGIONALE, altra seduta flop. Consiglieri FI: "CENTROSINISTRA CHIEDA SCUSA AI CITTADINI”

“È ormai acclarata la crisi politica che ha investito la maggioranza di governo in consiglio regionale". Commentano così la mancanza del numero legale che non ha consentito nemmeno l'avvio  dei lavori dell’assise, i consiglieri regionali di Forza Italia Nino Marmo, Domenico Damascelli, Francesca Franzoso e Giandiego Gatta. “Emiliano provi a ricomporre gli equilibri all'interno della sua coalizione, -aggiungono- e consenta al Consiglio di riprendere l'attività legislativa paralizzata ormai da troppo tempo. Nelle Commissioni consiliari, in Consiglio regionale… il copione è sempre lo stesso: banchi vuoti dal lato della maggioranza con consueta assenza di consiglieri ed assessori. I cittadini devono sapere che il nostro senso di responsabilità ha consentito spesso il proseguo dei lavori (in Consiglio come nelle Commissioni) quando il centrosinistra era in altre faccende affaccendato. Se la crisi è senza soluzione -concludono i consiglieri di Fi- Emiliano ne tragga le conseguenze e ridia ai cittadini la possibilità di ritornare alle urne sottoponendosi al loro giudizio".