aggiornato il 22 May 2018 alle 7:10 PM
NEWS

Accordo di programma tra Mise e Puglia

La segretaria della Cgil: “Gli imprenditori non sprechino questa occasione” Valentina Fragassi: “Ora progetti validi e immediatamente spendibili”

La segretaria generale della Cgil di Lecce, Valentina Fragassi, commenta la notizia relativa allo sblocco delle risorse destinate al rilancio delle aree industriali di Brindisi e della provincia di Lecce:

«L’accordo di programma tra Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) e Regione Puglia riattiva risorse disponibili e mai utilizzate per il rilancio delle aree industriali di Brindisi e del Salento. Oggi gli imprenditori salentini hanno a disposizione quasi 59 milioni di euro, 43,8 milioni stanziati dal Mise e 15 milioni dalla Regione, da investire in infrastrutture, progetti di rilancio, buona occupazione. È un’occasione da non sprecare per creare sviluppo e posti di lavoro: gli imprenditori utilizzino al più presto queste risorse, presentando progetti validi e immediatamente spendibili, capaci di attivare dinamiche virtuose per il territorio».