aggiornato il 22 Jan 2018 alle 5:22 PM
NEWS

Paolo Foresio: attenzione alle strumentalizzazioni politiche sul commercio in città

Dichiarazione dell’assessore alle Attività produttive Paolo Foresio:

“Non saranno le strumentalizzazioni politiche a migliorare le prestazioni degli esercizi commerciali in città. In questi giorni ci si affolla, soprattutto da parte di ex amministratori delle giunte Perrone e da sostenitori della passata amministrazione, che si auto-nominano portavoce di centinaia di commercianti e di migliaia di lavoratori, ad annunciare iniziative di protesta e ad associare presunti cali di vendite del 20, del 50, del 70 per cento alla chiusura di via XXV Luglio. Da assessore alle Attività produttive mi preme segnalare che collegare il piano viabilità a presunti drammi del commercio cittadino forse  farà contento qualche ex amministratore di questa città, ma non aiuta a migliorare le performance del commercio cittadino. 

Questa amministrazione, sia chiaro, è disponibile e aperta al confronto con i commercianti e le categorie, con un’unica preventiva richiesta: la serietà. Invito dunque a liberarsi di cattivi consiglieri e partigiani dell’opposizione il cui obiettivo ad oggi appare più lusingare i propri riferimenti politici, che del resto li hanno già “chiamati” alla partecipazione al consiglio comunale richiesto, che farsi davvero carico delle esigenze dei commercianti”.