aggiornato il 21 Sep 2017 alle 4:09 PM
NEWS

PUG: Avviata la fase conclusiva “E’ giunta l’ora dopo 20 anni di darsi regole nuove e moderne”

 

Il sindaco di Lizzanello, Avv. Fulvio Pedone e l’assessore all’Urbanista, dott. Costantino Giovannico, di concerto con l’intera amministrazione comunale, rendono noto che la Regione Puglia con delibera di Giunta n. 894 del 07.06.2017, ha finalmente avviato la fase di adozione del Piano Urbanistico Generale di Lizzanello e Merine.

Martedì 18 luglio p.v. il dirigente regionale dott.ssa Luigia Capurso, nominata commissario ad acta, si insedierà a Palazzo Municipale e con il suo insediamento sarà avviata la fase conclusiva del PUG. 

Il sindaco Fulvio Pedone, dichiara: “Avevo espressamente dichiarato che in caso di vittoria alle elezioni amministrative del 2016 la prima azione amministrativa sarebbe stata quella dell’adozione del PUG. I ritardi evidenti non sono riconducibili alla squadra di governo che ho l’onore di guidare ma esclusivamente a degli impedimenti tecnico amministrativi della Regione Puglia. Ricordo che il progetto definitivo del PUG è depositato in municipio sin dall’aprile 2016, all’epoca ero assessore all’urbanistica, sono riuscito a portare a compimento il PUG in un solo anno, perché ho voluto proseguire l’operato di chi mi ha preceduto. L’obiettivo è realizzare un’opera utile e condivisa. Dopo 20 anni è indifferibile darsi regole nuove e moderne”. 

La realizzazione del PUG consentirà di valorizzare le aree strategiche del territorio di Lizzanello e Merine, come quelle a ridosso del capoluogo. 

“Questo porterà inevitabilmente  investimenti con ricadute occupazionali. Il territorio diventerà maggiormente funzionale rispetto a Lecce, sia nel settore della ricettività turistica, sia in quello dei servizi e poi ancora del turismo e del patrimonio agro-ambientale e storico-culturale” commenta l’assessore all’Urbanistica Costantino Giovannico.