aggiornato il 21 Jan 2019 alle 11:27 AM
NEWS

Taurisano, nel Salento, Gesù nasce in un luogo di lavoro: l’ex Manifattura Tabacchi

Appuntamento il 25, 28 e 30 dicembre e l’1 e 6 gennaio per la dodicesima edizione del Presepe Vivente dei giovani

Taurisano, 17 dicembre 2018 – Location rinnovata rispetto alle ultime edizioni ma non inedita per il Presepe Vivente dei giovani di Taurisano (Lecce), che giunge quest’anno alla sua dodicesima edizione e rientra nel percorso di pastorale giovanile delle quattro comunità parrocchiali della città.

Quest'anno, infatti, la Sacra Rappresentazione torna ad essere rappresentata in un vero e proprio gioiello di archeologia industriale del Novecento, rappresentato dall’ex Manifattura Tabacchi, ora proprietà privata, risalente alla metà del secolo scorso, che si trova in via Indipendenza, nel centro storico cittadino. L’ultima edizione che si svolse in questa location risale al 2014.

Si tratta di un complesso di oltre duemila metri quadrati con volte a botte, gli alloggi per gli operai, le stalle per gli animali con suggestive mangiatoie utilizzato nella seconda metà del Novecento per la lavorazione del tabacco, del grano e per immagazzinare nei silos interrati l’olio d’oliva.

L’intera struttura è stata ripulita, recuperata, nel rispetto dello stile e delle caratteristiche originarie, e restituita alla comunità.

I vari figuranti animeranno le scene della Natività rappresentando gli antichi mestieri tipici del Salento. Il 28 dicembre il Presepe sarà animato interamente dai bambini. 

Il Presepe Vivente dei Giovani è inserito nel progetto della “Città dei Presepi” della città di Lecce.

Il Presepe si può visitare nei seguenti giorni:

-25, 28 e 30 dicembre 2018, 1 e 6 gennaio 2019 dalle 17.30 alle 21 

L’area parcheggio è in largo Aldo Moro, l’ingresso al percorso in via Cavour.

Ingresso gratuito