aggiornato il 20 Aug 2018 alle 10:37 AM
NEWS

Miss Mondo Italia 2018 è Nunzia Amato.

Tratti mediterranei e sogni internazionali. In queste due parole si può racchiudere il sogno della neoeletta Miss Mondo Italia 2018 Nunzia Amato.

Nata a San Gennaro Vesuviano in Campania, Nunzia ha 21 anni e tanta voglia di puntare e traguardare l'obiettivo. Ben 180 centimetri di altezza,

occhi verdi e magnetici, capelli lunghi e castani. Insomma un concentrato di bellezza con tanto carisma partenopeo pronto a conquistare il mondo.

Studentessa al primo anno di Giurisprudenza, ma con il sogno di diventare attrice e modella, la Amato nel testa a a testa finale ha avuto la meglio

sulle altre 49 concorrenti nella finale nazionale del concorso che nazionale che da 11 anni si volge a Gallipoli mai come ieri notte "Città Bella".

"E' fantastico. Un sogno unico - ripete appena incoronata da Stefano De Martino conduttore dell'evento -  È stato qualcosa di incredibile

inimmaginabile. Adoro fare nuove esperienze, conoscere nuove persone e confrontarmi con loro. Se devo essere sincera sino in fondo -conclude

tra le lacrime- non mi aspettavo di raggiungere questo obiettivo". Tra novembre e dicembre Nunzia volerà in Cina, sull'isola di Sanya, dove si

terrà la finale internazionale di Miss World, il più antico concorso di bellezza al mondo. Lo show finale svoltosi al Teatro Italia di Gallipoli di fronte a

1300 spettatori, è stato caratterizzata dalla tecnologia, dalla mutimedialità e naturalmente dallo spettacolo. La finale come detto, è stata condotta

da uno spigliato Stefano De Martino, alle sue prime esperienze da bel presentatore, e dalla modella curvy Laura Brioschi. Oltre alla bellezza delle

50 finaliste in rappresentanza di tutte le regioni italiane, tanti i vip ed i personaggi dello spettacolo presenti nel parterre tra cui Fabio Fulco, Cecilia

Capriotti, Luca Abete, Matthew Lee, Valeria Altobelli e tanti altri.

Le fasce Speciali di Miss Mondo Italia

La Direzione Nazionale e la giuria tecnica e di qualità del Concorso, ha assegnato ufficialmente tutte le fasce speciali collegate alla kermesse. La

fascia Miss Vitality’s è andata a Aylin Nica 18enne dell’Emilia Romagna alta 173 centimetri. Miss Gil Cagnè è Wei Wei Lin, bellezza di 178

centimetri Veneta ma di chiare origini orientali. Ad aggiudicarsi la fascia di Miss Social Urbanart, collegato al contest on line su fb, è la siciliana

Jessica Ienna 25enne ben 175 centimetri di bellezza solare. Miss Caroli Hotels ad Alice Quattrini 17enne Toscana alta 175 centimetri con folta

chioma riccia. La fascia di Miss LaStampa.it infine è andata alla 23enne umbra Alessandra Tassi, 23enne di 174 centimetri. L’ambita fascia di Miss

Mondo Cinema assegnata dal regista Fabrizio Maria Cortese per la “Golden Hours Film” è andata alla bella Baetrice Gasparini Veneta di

Trebaseleghe.  Il Dress Award, premio per miglior abito indossato dalle Miss finaliste, è andato a Erika Lamberti campana di 17 anni che ha

indossato nella cena di Gala un abito dello stilista Gianni Cirillo. In precedenza erano state assegnate le fasce Talent Sport, Beach e Model abbinate

al format Miss World. Miss Talent la 18enne brindisina Cosmary Fasanelli. Miss Sport è la 21enne di Thiene (Vicenza) Pamela Valle. La 22enne

siciliana Marika Pandolfo è Miss Mondo Beach 2Bekini, la 24enne piemontese Erica Bruna Miss Mondo Model. “Miss del Web by Agricola - birra

chiara artigianale e popolare” è andata invece alla campana Roberta di Lorenzo.

Lo Show di Miss Mondo Italia 2018

Come annunciato tecnologia, proiezioni video, interazione e spettacolo, oltre alla bellezza naturalmente, sono stati i pilastri su cui si è snodato lo

show finale di Miss Mondo Italia 2018, capace di entusiasmare i 1300 spettatori del Teatro Italia e le centinaia di migliaia di utenti della rete.

Eccellente la qualità artistica espressa da tutti sul palco del Teatro Italia, con tante emozioni regalate sia dalle concorrenti in gara sia dagli ospiti.

Spigliata e fresca la conduzione di Stefano De Martino, alle sue prime esperienze da presentatore, e dalla modella curvy Laura Brioschi. La finale è

stata aperta da uno splendido balletto curato dal coreografo di Miss Mondo Lino Perrone, con le 50 finaliste che hanno ballato sulle note di “A sky

full of stars” dei Coldplay. Poi le Miss hanno fatto l’omaggio ai Queen, interpretando uno dei loro più grandi successi: “Bohemian Rhapsody” che

sarà anche il titolo di un film di prossima uscita dedicato i primi quindici anni del celebre gruppo rock, dalla nascita della formazione nel 1970 fino

al concerto Live Aid del 1985. Molto belle le performance musicali degli ospiti: dai giovanissimi The Bootle’s cover band dei Beatles all’eclettico performer Matthew Lee. Risate e divertimento con il cabarettista e attore romano Antonio Giuliani.

Infine standing ovation per l’interpretazione di Valeria Altobelli, Miss Mondo Italia 2004 e talentuosa concorrente di “Tale e Quale Show”, che ha regalato emozioni da brivido: la show girl ha infatti dedicato alle prime cinque finaliste e al pubblico un’interpretazione spettacolare di “Sei Bellissima” di Loredana Berté. Da lasciare senza fiato il quadro moda delle Top 10 Miss Mondo con le creazioni della stilista ufficiale del Concorso Maddalena Triggiani.

Miss Mondo Cinema e Miss Mondo Academy  

Due le novità dell’edizione 2018 Miss Mondo Cinema e Miss Mondo Academy. 

La prima è una fascia che la direzione nazionale ha voluto dedicare al cinema e abbinata alla società di produzione “Golden Hour Film”. A scegliere la Miss è stato Fabrizio Maria Cortese il cineasta salentino che nelle scorse settimane ha girato il suo ultimo lungometraggio proprio fra Gallipoli e Racale. La ragazza scelta, la numero 44 Beatrice Gasparini, è quella fra tutte le finaliste che dimostrato di avere spiccate doti cinematografiche. Nel secondo caso invece la giuria ha anche scelto dieci ragazze per la Miss Mondo Italia Academy, un percorso di valorizzazione della bellezza femminile a tutto tondo attraverso un vero e proprio lavoro di training. Un gruppo di docenti e professionisti prenderà per mano le concorrenti scelte per formarle e indirizzarle sui tanti aspetti che la vita da Miss comporta: dall’arte del make-up allo shooting perfetto, dalla classe nel portamento alle regole di dizione, dall’eleganza della moda alla gestione della propria immagine sui mezzi di comunicazione. Un nuovo e importante tassello nell’organizzazione di una manifestazione che non vuole andare oltre all’immagine del tradizione concorso di bellezza.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì, 11 Giugno 2018 11:09