aggiornato il 21 Sep 2017 alle 4:09 PM
NEWS

MANNARINO OSPITE DI CESARE DELL'ANNA E GIRODIBANDA

Il cantautore si esibirà sulla "cassa armonica" ospite del trombettista salentino per la terza edizione del festival dello stornello “Fiori di tutti i fiori”, in occasione dei festeggiamenti di San Giuseppe, a Copertino. In scaletta stornelli romani e salentini e alcuni “grandi classici” che hanno consacrato Mannarino come uno dei più amati e apprezzati cantautori italiani riarrangiati e ripensati per l'occasione. Tra gli ospiti della serata anche Yari Carrisi, Enzo Petrachi, Irene Lungo, Rachele Andrioli, Maria Mazzotta, Cristoforo Micheli, Talla.

Martedì 19 settembre (ore 21 - ingresso libero) nell'Area Mercatale di Copertino, in provincia di Lecce, la terza edizione del festival dello stornello “Fiori di tutti i fiori” propone una produzione originale e inedita da non perdere: il cantautore romano Mannarino sarà, infatti, ospite di Cesare dell'Anna e del suo GirodiBanda. Durante il concerto, che conclude i festeggiamenti in onore di San Giuseppe da Copertino, alcuni “grandi classici”, che hanno consacrato Mannarino come uno dei più amati e apprezzati cantautori italiani, saranno riproposti nell'arrangiamento dell'organico diretto dal trombettista salentino e composto da una banda pugliese e dal gruppo Opa Cupa, che da ormai quasi vent’anni lavora sulla commistione tra la tradizione musicale delle bande da giro e le ritmiche e melodie delle fanfare dei Balcani. Non mancheranno gli stornelli salentini e romani. La serata - promossa dall'amministrazione comunale e dal Comitato Festeggiamenti San Giuseppe da Copertino - sarà arricchita ulteriormente dalla presenza di alcune tra le voci più belle e rappresentative della tradizione salentina e non, tra cui Enzo Petrachi, Irene Lungo (voce degli Opa Cupa), Rachele Andrioli, Maria Mazzotta, Cristoforo Micheli, Talla e Yari Carrisi. La formazione di oltre 30 artisti viene completata dalla presenza di giocolieri e artisti di strada che rendono unica, colorata e stravagante la parata itinerante e l’intero show.