aggiornato il 9 Dec 2018 alle 7:30 PM
NEWS

“WALKSCAPE camminare per conoscere il quartiere Santa Rosa”: un museo di quartiere presso l'Istituto scolastico A. Galateo

Conoscere la città e la sua storia a partire dal proprio quartiere, osservare gli spazi pubblici, attraversarli e aiutare i più giovani a diventare cittadini consapevoli e responsabili. É questo l'obiettivo con cui nasce il progetto “WALKSCAPE camminare per conoscere il quartiere Santa Rosa”, realizzato dall'Istituto Comprensivo Galateo Frigole-Lecce. In occasione della presentazione del progetto  multidisciplinare, che ha coinvolto gli studenti delle classi 3C e 3I, l'Assessorato alla Pubblica Istruzione avvia la “Collana dell'Assessorato" con il catalogo-saggio della mostra, che racconta la storia del quartiere così come è stata ricostruita dai ragazzi con la supervisione dei docenti Foresta e Scrimieri. Il volume, che non ha prodotto costi per il Comune in quanto edito con il sostegno di un imprenditore locale, raccoglie fotografie storiche e contemporanee del quartiere, interviste e racconti e dieci proposte per migliorare la qualità del quartiere. 

“Domani – dichiara l'assessora alla Pubblica Istruzione, Patrizia Guida - avremo l'occasione di presentare alla cittadinanza un progetto che ha consentito ai nostri studenti di conoscere il proprio quartiere e la propria storia, coinvolgendo i genitori e i cittadini. Il progetto ha fatto maturare l'idea di una vera e propria Collana di Quaderni a cura dell'Assessorato, che vede in Walkscape del Galateo-Frigole il primo volume. I successivi vorremmo fossero dedicati ad altri quartieri con il coinvolgimento di altre scuole, altri studenti e altri docenti. Alla fine avremo una storia della città, quartiere per quartiere, prodotta da ragazzi di tredici anni. Questo aspetto mi piace molto: lo sguardo fresco dei ragazzi deve essere per gli amministratori motivo di riflessione e non solo politica. La Collana e il progetto nella sua interezza rientra nella visione dell'Assessorato di mettere gli studenti al centro, lo abbiamo già fatto con Lecce città dei Bambini, con la cittadinanza  simbolica ai bambini stranieri, con la programmazione culturale dell'assessorato, con la Community Library, solo per citare alcune misure recenti”.

Programma

Ore 17.00 - 

Presentazione ricerca in Aula Magna

Saluto del dirigente scolastico, prof.ssa Marcella Rizzo